Parrocchia Santa Maria di Corpolò e SS. Cristina e Paolo. (Rimini)
Parrocchia Santa Maria di Corpolòe SS. Cristina e Paolo.(Rimini)

50 Anni di Sacerdozio don Nicola Spadoni

Ricorrenza: 29 Giugno 1962 <-> 29 Giugno 2012

Festa: Domenica 1 Luglio 2012

Di Matteo Taddei 

Era il 29 giugno 1962, quando don Nicola Spadoni è stato ordinato presbitero, per imposizione delle mani del Vescovo mons. Emilio Biancheri, a Misano Monte… Sette anni più tardi, in pomeriggio primaverile e anticipato da un aereo che volantinava sul paese, don Nicola, in qualità di parroco, entrava a Corpolò, l’ultima frazione di Rimini sulla “Marecchiese”.

 

Alle soglie dei 75 anni, don Spadoni festeggia il 50° anniversario dell’ordinazione sacerdotale con una festa di tutto il paese al quale ha legato e tuttora lega la sua vicenda personale per 43 anni. Una longevità ricca di frutti. Domenica la festa inizia alle ore 17 con la S. Messa e il saluto del Vescovo di Rimini mons. Francesco Lambiasi seguito dal concerto del Coro Polifonico di Corpolò diretto da Alessandro Pari. A seguire (ore 19) la presentazione del volume “Corpolò. Un paese, la sua Chiesa, la sua gente”, il libro (116 pagine, a colori) voluto fortemente da don Spadoni per questa ricorrenza. È un affettuoso omaggio al paese del Tituccio, all’enclave corpolese nel territorio verucchiese (la Tenuta Amalia), alla sua storia ma soprattutto alla sua gente. Il libro (ed. il Ponte) ricostruisce dalle origini ad oggi luoghi e tradizioni, e “regala” un affresco della vita della parrocchia dell’ultimo mezzo secolo.

 

Don Nicola è arrivato a Corpolò all’età di 32 anni. In precedenza era stato cappellano a San Lorenzo di Riccione ed a Viserba mare, affiancato da personaggi del calibro di Massimo Conti (che diventerà sindaco di Rimini), Lorenzo Cagnoni (attuale presidente di Rimini Fiera) e Silvano Perazzini, responsabile del ramo maschile riminese del movimento di Focolari. A Corpolò , don Nicola ha portato il suo entusiasmo, passione e attività, unite al desiderio di educazione permanente e di nuova evangelizzazione che si è tradotto in tante esperienze: dall’abbraccio agli scout al Cammino neocatecumenale, dalla Decennale per i giovani al catechismo del Buon Pastore, all’innovativo attualissimo Post Cresima, che oggi accoglie in parrocchia decine e decine di ragazzi.

 

Verso il primo pomeriggio (ore 18:00) si è svolto un concerto ad opera del coro polifonico di Corpolò e l'orchestra da camera 'Orazio Tosi', di seguito alcuni dei brani eseguiti durante la serata:

Il coro polifonico di Corpolò e l'orchestra da camera 'Orazio Tosi' eseguono il Credo di Mite Balduzzi. Dirige Federico Mecozzi in occasione del 50° anniversario di Sacerdozio di Don Nicola Spadoni. Chiesa Santa Maria Bambina in Corpolò di Rimini, 01/07/2012.

Il Coro Polifonico Corpolò e l'orchestra da camera 'Orazio Tosi' eseguono il Magnificat di Marco Frisina. Voce solista Enrica Ricci,dirige Alessandro Pari in occasione del 50° anno di Sacerdozio di Don Nicola Spadoni. Chiesa Santa Maria Bambina in Corpolò di Rimini, 01/07/2012.

Il Coro Polifonico di Corpolò e l'orchestra 'Orazio Tosi' eseguono il famoso brano di Mons. Frisina in occasione del 50° anniversario di Sacerdozio di Don Nicola Spadoni. Dirige Alessandro Pari, Chiesa Santa Maria Bambina di Corpolò di Rimini, 01/07/2012.

Sei Il Visitatore N°:

Online dal 28/03/2013

Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

Meteo in tempo reale:

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Parrocchia Santa Maria Corpolo'. parrocchiacorpolo@gmail.com